macropodide

ma|cro||di|de
s.m.
1957; dal lat. scient. Macropodĭdae, v. anche macropodo.


TS zool. mammifero della famiglia dei Macropodidi, con arti posteriori robusti e adatti al salto | pl. con iniz. maiusc., famiglia del sottordine dei Marsupiali che comprende specie diffuse nell’Australia, in Tasmania e nella Nuova Guinea, fra cui il canguro
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità