macropodo

ma|crò|po|do
agg., s.m.
1834; comp. di macro- e -podo; nell’accez. 3 cfr. lat. scient. Macropodus.


1. agg. TS zool. che ha arti o tentacoli molto sviluppati
2. agg., s.m. TS med. che, chi presenta macropodia
3. s.m. TS ittiol. pesce tropicale del genere Macropodo, allevato a scopo ornamentale per la sua bellezza | con iniz. maiusc., genere della famiglia dei Belonzidi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità