1mattatore

mat|ta||re
s.m.
1942; dallo sp. matador, v. anche matador.


CO attore che per il suo carisma e per la popolarità di cui gode accentra su di sé l’attenzione del pubblico | estens., chi riesce a porre in primo piano la propria personalità, spesso in modo gigionesco, relegando in subordine quella degli altri: essere il mattatore della serata
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità