melassa

me|làs|sa
1780; der. di melasso, cfr. fr. mélasse.


CO TS alim. residuo della lavorazione della canna da zucchero e della barbabietola, costituito da una sostanza sciropposa che non cristallizza, impiegato nella distillazione dell’alcol e nella fabbricazione di mangimi zootecnici
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.