2melode

me||de
s.m.
1957; dal lat. tardo melōdu(m) propr. “che canta melodiosamente”, dal gr. melōidós, con influsso di 1melode.

TS lett.
nel VI e VII sec. , poeta liturgico bizantino che componeva sia il testo sia la musica delle sue opere
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.