2messa

més|sa
s.f.
av. 1363; der. di 3messo.


AU 

1. CO il mettere; il sottoporre qcs. agli effetti di determinate cause agenti, dando luogo a conseguenze e modificazioni di un certo rilievo: la messa in vendita di un prodotto, la messa in forma delle scarpe, la messa in circolazione della valuta
2. TS bot. non com., pollone, germoglio di una pianta
3. TS giochi somma di denaro che si punta in un gioco; posta
4. TS mus. emissione di un suono con intensità che varia gradatamente dal pianissimo al fortissimo e viceversa
5. OB TS dir., econ. quota di prestito pubblico forzatamente accollata a qcn. | somma di denaro sborsata per contribuire a formare il capitale di una società
6. OB portata di vivande


Polirematiche

messa a dimora
loc.s.f.
TS agr.
sistemazione di una piantina, cresciuta in vivaio, nel terreno in cui è destinata a rimanere stabilmente
messa a fuoco
loc.s.f.
1. CO TS fotogr. regolazione manuale o automatica dell’obiettivo di una macchina fotografica, cinematografica, di una telecamera o di un proiettore per ottenere immagini nitide
2. CO fig., precisazione esatta di concetti e termini di un’idea, di un pensiero: la messa a fuoco di un problema, di una situazione
messa a punto
loc.s.f.
1. CO insieme di operazioni attuate per ottenere le migliori prestazioni da un apparecchio, da una macchina e sim.
2. TS inform. tecnica per verificare la validità di programmi, correggendone gli eventuali errori o, anche, per controllare il funzionamento di un sistema e ottimizzarne le prestazioni
3. CO fig., il precisare i termini di una questione, di un problema e sim.: la situazione necessita di una messa a punto
messa a terra
loc.s.f.
TS elettr.
collegamento al terreno di qualsiasi conduttore di corrente per disperdervi le cariche elettriche e per evitare che acquisti una tensione pericolosa per le persone in seguito a un eventuale guasto dell’impianto elettrico
messa al vento
loc.s.f.
TS conciar.
=> stiratura
messa in, su strada
loc.s.f.
CO
l’ammontare delle spese di trasporto, immatricolazione e altre imposte da pagare all’atto dell’acquisto di un’autovettura
messa in atto
loc.s.f.
CO
attuazione, realizzazione: la messa in atto di un progetto
messa in carta
loc.s.f.
TS tess.
rappresentazione grafica convenzionale su carta quadrettata per indicare l’intreccio dell’ordito con la trama
messa in marcia
loc.s.f.
CO
messa in moto
messa in mora
loc.s.f.
TS dir.
=> costituzione in mora
messa in moto
loc.s.f.
CO
avviamento di un veicolo, di un impianto e sim.
messa in onda
loc.s.f.
CO
emissione di un programma radiofonico o televisivo: la messa in onda delle notizie
messa in opera
loc.s.f.
CO
installazione e sistemazione nel luogo stabilito di un impianto, di un’attrezzatura, di un apparecchio o delle parti di una struttura
messa in orbita
loc.s.f.
CO
l’invio in orbita di un veicolo spaziale
messa in piega
loc.s.f.
CO
ondulazione artificiale e temporanea che si dà ai capelli dopo che sono stati lavati, con l’uso di bigodini, fon, ecc.: farsi la messa in piega
messa in prova
loc.s.f.
TS dir.
nel diritto penale a carico di minori, sospensione del giudizio con conseguente provvedimento di affidamento ai servizi minorili per lo svolgimento delle attività di osservazione, trattamento e sostegno
messa in scena
loc.s.f.
var. => messinscena
messa in tensione
loc.s.f.
1. TS tecn. tesatura dei cavi di una struttura in cemento armato precompresso
2. TS elettron. collegamento di un impianto o di una macchina elettrica a una sorgente di alimentazione.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità