metabasi

me||ba|ṣi
s.f.inv.
av. 1952; dal gr. metábasis propr. “cambiamento”, der. di metabaínō “passo ad altro”.


1. TS ret. nella retorica classica, passaggio a un altro argomento nell’ambito del medesimo discorso
2. TS filos. mutamento del metodo critico o del soggetto di indagine
3. TS med. ogni tipo di cambiamento dei sintomi o del decorso di una malattia
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità