metabole

me||bo|le
s.f.
1834; dal lat. tardo metăbŏle(m), dal gr. metabolḗ propr. “cambiamento, aumento”, der. di metabállō “getto oltre”.


1. TS ret. nella retorica classica, variazione nel ritmo o nella struttura del periodare che si accompagna a un cambio di argomento del discorso
2. TS teatr. spec. nella tragedia greca, mutamento improvviso di carattere di un personaggio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità