minugia

mi||gia
s.f.
1ª metà XIII sec; lat. minūtĭa(m), der. di minutus “2minuto”.


1. LE spec. al pl., budella, interiora: tra le gambe pendevan le minugia (Dante)
2. TS mus. estens., budella di ovini con cui spec. un tempo si producevano le corde di alcuni strumenti musicali: corde di minugia
3a. TS med. sottile catetere uretrale
3b. TS chir. sottile filo per suture
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità