mirto

mìr|to
s.m.
1313-19; dal lat. mўrtu(m), dal gr. múrtos; nell’accez. 2 cfr. lat. scient. Myrtus.


1. TS bot.com. arbusto sempreverde del genere Mirto (Myrtus communis), diffuso nella macchia mediterranea, con foglie lucide contenenti oli essenziali e frutti a bacca usati per aromatizzare liquori e vivande (e nella tradizione poetica era considerato simbolo della poesia, spec. amorosa, e della gloria poetica)
2. TS bot. pianta cespugliosa o erbacea del genere Mirto | con iniz. maiusc., genere della famiglia delle Mirtacee
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità