modem

/'mɔdem/ 
mo|dem
1973; ingl. modem /'məʊdem/ pl. modems, comp. di mo(dulator) "modulatore" e dem(odulator) "demodulatore"  


ES ingl. TS telecom., inform. apparecchio o dispositivo che converte i segnali digitali in segnali analogici e viceversa, consentendo a un calcolatore di trasmettere dati usando una linea telefonica standard; anche agg.inv.: apparecchio modem

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità