moderato

mo|de||to
p.pass., agg., avv., s.m.

1. p.pass., agg. => moderare , moderarsi
2. agg. AU di comportamento, azione e sim., non eccessivo, contenuto o ridotto entro i limiti imposti dalla convenienza o dalla tollerabilità: pretese moderate | mantenuto nella giusta misura: prezzo moderato | con moderato entusiasmo, con una certa freddezza
3. agg. AU di qcn., che sa moderarsi; sobrio, misurato: moderato nel bere, nel mangiare
4a. agg., s.m. TS polit. che, chi sta in una posizione di centro, lontano da ogni estremismo ideologico: elettori moderati
4b. agg. TS polit. di idee, atteggiamenti e sim., basati, ispirati ai principi della moderazione: ideologia, politica moderata
5a. avv. TS mus. come indicazione di movimento, da eseguire in modo più lento dell’allegro e più rapido dell’andante
5b. s.m. TS mus. spec. con iniz. maiusc., brano da eseguire secondo tale indicazione

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità