momentaneo

mo|men||ne|o
agg.
av. 1498; dal lat. momentanĕu(m), v. anche momento.


1. CO che ha breve durata, che dura un momento: un malore momentaneo, un interesse momentaneo, una gioia momentanea
2. TS gramm. di forma verbale, puntuale, che non esprime continuità, durata nel tempo
3. TS fon. => occlusivo

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità