mutismo

mu||ṣmo
s.m.
av. 1860; cfr. fr. mutisme.


1. TS med., psic. impossibilità di parlare, di articolare distintamente i suoni, nonostante l’integrità dei meccanismi di elaborazione del linguaggio
2. CO estens., il tacere deliberatamente, spec. con ostinazione e disappunto: chiudersi nel più ostinato mutismo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità