naucoride

nau||ri|de
s.m.
av. 1828; dal lat. scient. Naucorĭdae, comp. del gr. naûs “nave” e -coride.


TS entom. insetto del genere Naucoride e della famiglia dei Naucoridi, comunemente detto cimice d’acqua in quanto vive sulla superficie di ruscelli e di stagni sia d’acqua dolce che salmastra, cibandosi di molluschi e delle larve di altri insetti | con iniz. maiusc., genere della famiglia dei Naucoridi, cui appartiene il Naucoris cimicoides, diffuso in Europa e nell’Asia occidentale | pl. con iniz. maiusc., famiglia dell’ordine degli Eterotteri
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità