nesso

nès|so
s.m.
sec. XV; dal lat. nĕxu(m), cfr. nectĕre “1legare, congiungere”.


1. CO relazione, connessione tra due o più elementi, avvenimenti, concetti, ecc.: c’è un nesso tra il tuo comportamento sgarbato e la sua partenza, stabilire un nesso tra due pensieri
2. BU elemento materiale di collegamento o di congiunzione
3a. TS paleograf. segno che rappresenta due o più suoni o lettere uniti insieme
3b. TS ling. successione ordinata di suoni, lettere o parole in un determinato ordine fonetico, ortografico o sintattico
4. TS st.dir. in Roma antica, istituto del diritto, che costituisce la più antica forma di obbligazione, consistente in un contratto in cui il debitore legava la sua persona al creditore come garanzia

Polirematiche

nesso causale
loc.s.m.
1. CO rapporto di causa ed effetto
2. TS dir. rapporto diretto e univoco che unisce un evento e un’azione illecita e che permette di imputare all’autoredell’azione l’onere di risarcire al danneggiato il danno e di sopportare le conseguenti responsabilità penali.
senza nesso
loc.agg.inv.
CO
privo di significato, di senso comune: discorsi, parole senza nesso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità