neutralismo

neu|tra||ṣmo
s.m.
1915; cfr. ingl. neutralism, fr. neutralisme.


TS polit.
1a. politica che mira al mantenimento della neutralità da parte di uno stato nell’ambito di un conflitto armato internazionale
1b. orientamento politico di uno stato consistente nel rifiutare, anche in tempo di pace, qualunque allineamento all’interno di una contrapposizione tra diversi blocchi politico-militari
1c. dottrina che sostiene la neutralità del maggior numero possibile di stati come strumento per limitare i conflitti internazionali
2. TS stor. durante la prima guerra mondiale, posizione assunta dalle correnti politiche contrarie all’intervento dell’Italia nel conflitto
3. TS biol. indifferenza di una specie rispetto alla presenza di altre sullo stesso territorio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità