nicolaita

ni|co|la|ì|ta
agg., s.m. e f.
sec. XIII; dal gr. Nikolaítēs, der. di Nikólaas, it. Nicola, v. anche nicolaismo.


TS st.relig.
1. agg., dei Nicolaiti | agg., s.m., che, chi apparteneva ai Nicolaiti | s.m.pl. con iniz. maiusc., setta eretica diffusa in Medio Oriente nel I sec. d.C., che professava il libertinaggio e il consumo di carni sacrificate
2. s.m., nel Medioevo, religioso o chierico contrario al celibato ecclesiastico
3. agg., s.m. e f. BU che, chi segue una morale estremamente spregiudicata e libertina
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità