nitidezza

ni|ti|déz|za
s.f.
1549;


CO
1a. l’essere nitido, pulito, privo di impurità: la nitidezza del suo appartamento
1b. estens., limpidezza, chiarezza: la nitidezza del cielo
1c. estens., con riferimento a un suono, purezza di timbro o chiarezza della sua percezione: nitidezza di una voce
2a. fig., chiarezza, sincerità: nitidezza di sentimenti
2b. fig., comprensibilità, linearità: nitidezza di esposizione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità