nobel

no|bèl, nò|bel
s.m.inv.
1895; da Nobel, nome dello scienziato svedese Alfred Nobel (1833-96) che istituì tale premio.


CO anche con iniz. maiusc., ciascuno dei cinque premi assegnati annualmente a coloro che si sono distinti nel campo delle scienze, delle lettere, della pace tra i popoli, ecc.: nobel per la medicina, per la fisica, per la pace; anche agg.inv.: premio nobel | persona insignita di tale premio: al congresso erano presenti i nobel di varie nazioni
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità