nucleofilo

nu|cle|ò|fi|lo
agg.
1967; comp. di nucleo e 1-filo.


TS chim.
1. di reagente, che può cedere elettroni alle molecole o agli ioni con cui entra in contatto, acquistando cariche positive
2. di fenomeno chimico, che avviene in base alle proprietà degli atomi o dei gruppi atomici dei reagenti di tale tipo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità