oblito

o|blì|to
agg.
av. 1321; dal lat. oblītu(m), p.pass. di oblivīsci “dimenticare”.


OB LE obliato: io era come quei che si risente | di visione oblita e che s’ingegna | indarno di ridurlasi a la mente (Dante)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.