occidentalismo

oc|ci|den|ta||ṣmo
s.m.
1905;


1. TS filos. atteggiamento di chi dà particolare rilievo al complesso dei valori della civiltà, della cultura, delle tradizioni dell’occidente europeo, rispetto a quelle espresse da popoli differenti | tendenza a considerare l’occidente europeo come modello di ispirazione
2. TS polit. indirizzo politico che sostiene e favorisce la solidarietà e la comunanza di intenti politici, economici e militari fra i paesi dell’occidente, spec. in stretta collaborazione con gli Stati Uniti
3. TS stor. nei secc. XVIII e XIX, movimento politico-culturale russo che tendeva a un inserimento della Russia nella cultura e nella politica dell’Europa occidentale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.