oziosità

o|zio|si|
s.f.inv.
1304-08; dal lat. tardo otiositāte(m), v. anche ozioso.


CO
1. carattere ozioso, tendenza all’ozio e all’inattività: la mia oziosità mi ha tenuto a casa tutto il pomeriggio
2. inutilità, vacuità; futilità: l’oziosità dei loro discorsi mi ha stufato; trascorre il tempo in oziosità
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.