palafitta

pa|la|fìt|ta
s.f.
av. 1320; comp. del lat. pala, pl. di palum, var. di palus “palo”, e ficta, p.pass. pl. di figĕre “conficcare”.


1. CO TS stor., etnol. abitazione primitiva risalente al periodo compreso tra il Neolitico e l’età del bronzo in Europa, ma tuttora in uso presso alcune popolazioni africane, asiatiche e sudamericane, costruita su una piattaforma di legno appoggiata su pali infissi spec. nel fondo o sulla riva di fiumi, lagune, paludi o talvolta anche su terreno asciutto, che sostiene una o più capanne di paglia, legno, canne o altro materiale
2. TS edil. => palificazione | estens., ogni costruzione su pali
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità