pentamero

pen||me|ro
agg., s.m.
1906; dal lat. tardo pentamĕre(m) “che ha cinque parti”, dal gr. pentamerḗs, comp. di penta- “penta-” e -merēs “1-mero”, cfr. fr. pentamère.


1. agg. TS bot. di verticillo fogliare o floreale, che è composto da cinque filli
2. s.m. TS chim. polimero risultante dall’unione di cinque monomeri
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.