perciò

per|ciò
cong.
2ª metà XIII sec; dalla loc. per ciò.


1. FO con valore coordinativo, introduce una proposizione conclusiva: in conseguenza di ciò, per questo motivo: piove, perciò non esco; ho bisogno di aiuto, perciò ti ho chiamato | anche rafforzato dalla congiunzione e: ha perso il treno e perciò dobbiamo andarlo a prendere | CO talvolta preceduto da negazione: abbiamo fatto molti errori, non perciò dobbiamo desistere
2. BU in forma interrogativa, per sollecitare una conclusione, per chiedere quale sia la conseguenza di quanto è stato appena detto: quindi, dunque: perciò?, e perciò?; perciò, cosa proponi? | OB e che perciò?, spec. con valore retorico, e con questo?, e allora?
3. OB con valore avversativo, però

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.