peri-

|ri–
pref.
dal gr. peri-, cfr. perí.


1. intorno, in parole di origine greca: periferia, periodo, periplo, e in termini tecnico-specialistici di formazione moderna, premesso produttivamente ad aggettivi, sostantivi, confissi: periantartico
2. TS biol. è impiegato nella formazione di sostantivi per denominare l’involucro che racchiude ciò che è indicato dal sostantivo o dal confisso a cui si premette | TS med. in combinazione con il suffisso -ite, indica infiammazione dei tessuti che rivestono un organo, o della tunica esterna di un organo cavo: periartrite, perigastrite | TS astron. indica il punto di maggiore vicinanza a un corpo celeste: perielio; in questo uso si contrappone ad apo- | TS chim. in alcuni composti della naftalina, indica il derivato con i gruppi sostituenti in posizione 1 e 8, oppure 4 e 5; in questo uso può essere impiegato anche posposto: acido peri
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.