persuasivo

per|su|a|ṣì|vo
agg.
av. 1363; dal lat. mediev. persuasīvu(m), v. anche persuadere.


CO
1. che è in grado di persuadere, convincente: argomento, discorso, tono persuasivo | iron., che obbliga con le minacce, che costringe con la forza o la violenza a un dato comportamento: usare mezzi, metodi persuasivi
2. che piace, che ottiene successo: la prima parte dello spettacolo mi è sembrata più persuasiva della seconda
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.