piazzare

piaz||re
v.tr.
1812; cfr. fr. placer.


1. AU collocare, mettere in una certa posizione: piazzare il cannone in posizione di tiro, l’antenna sul tetto
2. CO estens., spec. nel linguaggio sportivo, mandare a segno: piazzare un pallone a fil di palo | assestare: piazzare un pugno
3. CO vendere, collocare un prodotto presso un compratore: è riuscito a piazzare tutta la sua merce
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.