pigmeo

pig||o
s.m., agg.
av. 1470; dal lat. Pygmaeu(m), dal gr. Pugmaîos, propr. “alto un cubito”, der. di pugmḗ “cubito”.


1. agg. TS etnol. dei Pigmei | agg., s.m., che, chi appartiene ai Pigmei | s.m.pl. con iniz. maiusc., gruppo etnico delle foreste dell’Africa equatoriale, caratterizzato da una bassa statura (inferiore ai 150 cm), cranio brachimorfo, pelle scura, naso largo e piatto e capelli crespi
2a. s.m. CO estens., persona di statura molto bassa
2b. s.m. CO fig., ster., persona di poco conto; nullità: crede di essere chissà chi e invece è proprio un pigmeo | agg., che ha dimensioni molto piccole
3. s.m. TS mitol. nell’antica Grecia, chi apparteneva a una mitica popolazione, tradizionalmente considerata di piccolissima statura, che viveva in India o alle foci del Nilo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.