pillo

pìl|lo
s.m.
sec. XIV; dal lat. pīlu(m) “pestello”.


1. TS tecn., edil. sorta di grossa mazzeranga costituita da un tronco di legno fornito di due manici, spesso cerchiato di ferro nella parte inferiore, usato per battere e calcare la terra delle strade da spianare
2. BU bastone con un’estremità ingrossata usato dai conciatori per pestare il cuoio e le pelli nel tino di purga
3. OB pestello o bastone per vari usi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.