pillola

pìl|lo|la
s.f.
ca. 1340; lat. pĭlŭla(m), dim. di pila "1palla".


AU 

1a. AD preparato farmaceutico per uso orale, di piccole dimensioni, forma tondeggiante, con consistenza di pasta dura, talora rivestita di gelatina o zucchero o cheratinizzata: pillole ricostituenti, lassative, pillola di sonnifero | pillola anticoncezionale: prendere, farsi prescrivere la pillola
1b. CO fig., situazione o cosa sgradita: è una pillola amara; ingoiare, mandare giù, trangugiare la pillola, accettare qcs. di spiacevole
2. BU sasso di fiume, ciottolo
3. BU scherz., proiettile d’arma da fuoco, pallottola


Polirematiche

dorare la pillola
loc.v.
BU
indorare la pillola.
in pillole
loc.agg.inv.
CO
in forma concentrata o ridotta | esposto con brevi formule riassuntive spec. a scopo divulgativo o didattico: la medicina in pillola, cultura in pillola ; anche loc.avv.: divulgare, prendere in pillola
indorare la pillola
loc.v.
CO
tentare di attenuare il dispiacere o il disappunto di qcn. per un fatto spiacevole o fastidioso presentandolo sotto una luce non completamente negativa.
pillola anticoncezionale
loc.s.f.
CO
prodotto farmaceutico in pillole costituito da sostanze che inibiscono l’ovulazione
pillola trifasica
loc.s.f.
TS farm.
p. anticoncezionale a basso contenuto ormonico e a dosaggio diverso in relazione alle tre fasi del ciclo mestruale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.