placebo

pla||bo
s.m.inv.
1958; dall’ingl. placebo, dal lat. placebo, 1ª pers. sing. dell’ind. fut. di placēre “1piacere”.

TS farm.
preparato farmaceutico privo di sostanze attive , sostituito a un farmaco per controllarne l’azione farmacologica o per ottenere un effetto terapeutico basato sull’autosuggestione del paziente

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.