pragmatismo

prag|ma||ṣmo
s.m.
1903; dall’ingl. pragmatism, der. del gr. pragmatikós “pragmatico”.


1. TS filos. corrente di pensiero, sviluppatasi negli Stati Uniti alla fine dell’800, secondo la quale qualunque affermazione o speculazione teorica ha validità solo se confermata dalla sua applicazione pratica
2a. CO atteggiamento improntato all’azione e al raggiungimento di risultati concreti
2b. CO estens., tendenza a comportarsi in modo spregiudicato
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.