qualificazione

qua|li|fi|ca|zió|ne
s.f.
1572; dal lat. mediev. qualificatiōne(m), v. anche qualificare.


1. CO attribuzione, determinazione di una qualifica o una qualità: una corretta qualificazione degli avvenimenti | BU qualità, qualifica, caratteristica particolare
2. CO miglioramento tramite l’acquisizione di competenze, spec. professionali: qualificazione della forza lavoro, corso di qualificazione professionale
3a. CO TS sport gara o serie di gare che un atleta o una squadra devono superare per poter partecipare ad altre gare di livello superiore: prove di qualificazione | => eliminatoria
3b. TS equit. l’insieme delle condizioni necessarie affinché un cavallo sia ammesso a una gara
4. TS ling. determinazione di un elemento nominale del discorso con un attributo o altro elemento qualificativo | TS gramm. non com. => attributo
5a. TS dir. classificazione di un delitto come qualificato
5b. TS dir.intern. => qualificazione dei fatti

Polirematiche

gara di qualificazione
loc.s.f.
TS sport
=> eliminatoria
girone di qualificazione
loc.s.m.
TS sport
torneo che permette di accedere al turno successivo solo ai primi classificati
incontro di qualificazione
loc.s.m.
TS sport
ciascuna delle partite che si disputano nei gironi di qualificazione, spec. riferito ai campionati calcistici europei e mondiali
qualificazione dei fatti
loc.s.f.
TS dir.intern.
accertamento preliminare della categoria giuridica alla quale va ricondotto un fatto per determinare la relativa norma regolatrice
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.