raccomandarsi

rac|co|man|dàr|si
v.pronom.intr.

CO
1a. affidarsi a qcn. chiedendo protezione, aiuto, consiglio: mi raccomando a lei, raccomandarsi alla Madonna
1b. rimettersi alla benevolenza di qcn.: mi raccomando alla vostra comprensione, raccomandarsi al senso di giustizia della corte
2. rivolgere pressanti esortazioni: mi raccomando, fai attenzione!; si è raccomandato di fare presto
3. rendersi preferibile per qualità e meriti intrinseci: un prodotto che si raccomanda da sé

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.