razziale

raz|zià|le
agg.
1900; cfr. ingl. racial.


CO
1a. che riguarda, che è tipico di una razza, spec. in senso antropologico: caratteristiche razziali
1b. fondato sulla razza come preteso valore socio-biologico: persecuzioni razziali
2. relativo ai rapporti tra gruppi etnici diversi nell’ambito di una medesima comunità: problema, scontro razziale

Polirematiche

discriminazione razziale
loc.s.f.
CO
applicazione di provvedimenti restrittivi, spec. in materia civile e politica, nei confronti di gruppi etnici diversi dal gruppo dominante
integrazione razziale
loc.s.f.
CO
abolizione di qualsiasi tipo di discriminazione e isolamento delle minoranze etniche, spec. con riferimento al processo di emancipazione dei neri nei paesi a dominazione bianca
leggi razziali
loc.s.f.pl.
1. TS stor. leggi emanate nella Germania nazista e nell’Italia fascista contro gli ebrei
2. TS polit. nella Repubblica Sudafricana, leggi che discriminano le persone di colore rispetto ai bianchi
memoria razziale
loc.s.f.
TS psic.
nel linguaggio freudiano, l’eredità arcaica, costituita da predisposizioni, tracce mnesiche e contenuti ideativi, che sarebbe presente nell’uomo sin dal momento della nascita
segregazione razziale
loc.s.f.
CO
discriminazione razziale.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.