re

s.m.inv.
av. 1294; dal lat. rēx.

FO
1. supremo reggitore di una comunità politica indipendente o largamente autonoma, titolare a vita di un potere che non è espressione della volontà popolare ma deriva da altra fonte di legittimazione (successione ereditaria, volontà divina, tradizione, ecc.) | capo di uno stato retto a monarchia: titolo di re, abdicazione, incoronazione del re | seguito o posposto a nome proprio: re Umberto I, re Arduino | seguito da complemento di specificazione: Vittorio Emanuele re d’Italia, l’ultimo re dei Longobardi | seguito da particolari attributi come appellativo di sovrani: re buono, Umberto I di Savoia, re sole, Luigi XIV | vita da re, lussuosa e agiata, trattare come un re, con estremo riguardo e grandi attenzioni, pranzo da re, squisito e abbondante
2a. nella mitologia classica, epiteto di divinità: Eolo, il re dei venti, Nettuno, il re dei mari
2b. solo sing., per anton., spec. con iniz. maiusc., titolo dato a Dio o a Cristo: il R. del creato, Cristo re, re dei cieli
3a. estens., chi eccelle in una qualità, in un’attività o in un settore industriale e commerciale: il re dell’informatica, il re della canzone, il re del petrolio | spreg. o iron.: il re dei fannulloni, il re degli imbroglioni
3b. animale che eccelle per bellezza o forza: il leone è il re della foresta, il re degli uccelli è l’aquila
3c. ciò che primeggia per determinate caratteristiche e qualità: l’oro è il re dei metalli
4. TS zool. il maschio fecondo nelle colonie di Isotteri
5a. TS giochi la figura delle carte da gioco di più alto valore del seme, ultima nella serie di dieci o tredici carte
5b. TS giochi negli scacchi, il pezzo principale dello schieramento, la cui conquista è l’obiettivo dei giocatori (abbr. R)
5c. TS giochi nei birilli, quello più grosso posto al centro degli altri
6. TS arald. figura in padiglione, coronata e scettrata
7. OB in feste, convivi e banchetti, chi guida l’avvicendarsi delle portate, dei giochi o delle danze

Polirematiche

ala di re
loc.s.f.
TS giochi
negli scacchi, l’insieme delle colonne che, rispetto a quella di re, sono a destra per il Bianco e a sinistra per il Nero
alfiere di re
loc.s.m.
TS giochi
negli scacchi, alfiere che nella disposizione iniziale dei pezzi sta di fianco al re (abbr. AR).
cavallo di re
loc.s.m.
TS giochi
negli scacchi: cavallo che nella disposizione iniziale dei pezzi è sul lato del re (abbr. CR)
più realista del re
loc.agg.
CO
che si batte per una causa più del ragionevole e più di coloro che ne sono direttamente interessati
re cristianissimo
loc.s.m.
TS stor.
titolo attribuito ai re di Francia a partire dal Quattrocento
re dei re
loc.s.m.inv.
CO
spec. con iniz. maiusc., per anton., Cristo o Dio
re delle tenebre
loc.s.m.inv.
CO
il diavolo, Satana
re di maggio
loc.s.m.inv.
TS stor.
Umberto II di Savoia, ultimo re d’Italia che, salito al trono il 10 maggio 1946, fu presto destituito in seguito al referendum istituzionale del 2 giugno
re fannullone
loc.s.m.
TS stor.
ciascuno degli ultimi re Merovingi, così denominati perché l’esercizio effettivo del potere era affidato ad alcuni funzionari di palazzo
re magi
loc.s.m.pl.
CO
anche con iniz. maiusc., i tre sapienti che, secondo la tradizione cristiana, si recarono a Betlemme per adorare Gesù Bambino, seguendo la stella cometa
re travicello
loc.s.m.
CO
chi non sa prendere decisioni o imporre la propria opinione: fare il re travicello.
torre di re
loc.s.f.
TS giochi
negli scacchi, torre che nella disposizione iniziale dei pezzi è sul lato del re (abbr. TR)
veda dei re
loc.s.m.inv.
TS st.relig.
raccolta di 1028 inni composti in epoche diversi e riflettenti la credenza degli antichi popoli ariani in un politeismo naturalistico.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.