recto

rèc|to
s.m.inv.
av. 1859; tratto dalla loc. lat. rēcto fŏlĭo “nella parte anteriore del foglio”.


1. TS bibliol. la faccia anteriore di un foglio, di una pagina, ecc.: annotazione posta sul recto; anche con valore appositivo, posposto al numero d’ordine del foglio: carta 25 recto (abbr. 3r, r.)
2. TS numism. estens., la parte anteriore di una moneta, di una medaglia, ecc. (abbr. 3r, r.)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.