redine

|di|ne
s.f.
av. 1290; lat. mediev. rĕtĭna(m), der. di retinēre “trattenere”.


CO
1. spec. al pl., nei finimenti del cavallo, ciascuna delle due lunghe strisce di cuoio fissate al morso e impugnate da chi cavalca o guida l’animale: impugnare, tenere, stringere, tirare, allentare le redini
2. fig., spec. al pl., direzione, guida, controllo: avere in mano le redini della famiglia, tenere le redini dell’azienda; allentare le redini, lasciare maggiore libertà a qcn.
3. TS ornit. spec. al pl., parte del capo degli uccelli compresa fra l’occhio e la base laterale del becco
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.