regredire

re|gre||re
v.intr. (essere)
1598; dal lat. regrĕdi, comp. di re- “indietro” e grădi “1avanzare”.


CO
1. muoversi all’indietro, ritrarsi, arretrare: la piena del fiume è lentamente regredita, le truppe nemiche stanno regredendo
2. di un fenomeno, spec. patologico, diminuire di intensità: la febbre è regredita durante la notte
3. fig., scadere di livello, di qualità, ecc.: regredire negli studi, regredire culturalmente
4. TS psic. ritornare a fasi precedenti dello sviluppo psichico
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.