regressivo

re|gres||vo
agg.
1848; der. di regredire, cfr. sup. lat. regressum, con -ivo.


CO
1. che regredisce, che tende a regredire: processo, fenomeno regressivo
2. fig., che è avverso a ogni tipo di innovazione, che ostacola il progresso in campo politico, sociale o culturale: idee, posizioni regressive
3. TS med. di processo morboso, che determina una diminuzione dell’attività vitale delle cellule e dei tessuti
4. TS filos. relativo all’operazione logica mediante la quale si procede dall’universale al particolare, dall’effetto alla causa, ecc.

Polirematiche

assimilazione regressiva
loc.s.f.
TS fon.
trasformazione di un suono causata dall’influenza di un suono che lo segue nella parola, come nel caso di p passata a t per influenza della t successiva nel passaggio dal latino aptum all’italiano atto.
dissimilazione regressiva
loc.s.f.
TS fon.
d. in cui il fonema dissimilato precede quello che rimane inalterato (ad es. la prima r del lat. arbor si dissimila in l nell’it. albero)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.