relatività

re|la|ti|vi|
s.f.inv.
av. 1855;


1. CO l’essere relativo, privo di valore assoluto; l’essere condizionato da un rapporto con altro o definito in rapporto ad altro: relatività di una definizione, di un giudizio
2. TS fis. impossibilità di osservare effetti di tipo assoluto, di identificare riferimenti assoluti nello spazio-tempo

Polirematiche

principio di relatività galileiana
loc.s.m.
TS fis.
p. che nega l’esistenza di fenomeni meccanici in grado di determinare un riferimento inerziale privilegiato rispetto al quale sia possibile riscontrare stati di moto o di quiete assoluti
teoria della relatività
loc.s.f.
TS fis.
t. elaborata da A. Einstein (1879-1955) che assume come costante fondamentale la velocità della luce nel vuoto e secondo la quale le misure delle grandezze fisiche (ad es. intervalli di tempo, distanze, masse, ecc.) sono relative allo stato di moto dell’osservatore, mentre le leggi fisiche mantengono l’identica forma di tutti gli osservatori inerziali
teoria della relatività cinematica
loc.s.f.
TS fis.
t. formulata da E.A. Milne nel 1948 per estendere la validità delle nozioni della relatività ristretta al campo cosmologico
teoria della relatività generale
loc.s.f.
TS fis.
estensione della teoria einsteiniana della relatività ristretta a sistemi di riferimento che si muovono di moto accelerato rispetto a un sistema di riferimento inerziale
teoria della relatività ristretta
loc.s.f.
TS fis.
t. einsteiniana secondo la quale in ogni sistema inerziale ciascun evento verificantesi nel tempo e nello spazio è descrivibile mediante le stesse equazioni del moto, e le trasformazioni tra sistemi inerziali sono tali da non modificare la velocità di propagazione di segnali non materiali nel vuoto
teoria della relatività speciale
loc.s.f.
TS fis.
=> teoria della relatività ristretta
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.