religiosità

re|li|gio|si|
s.f.inv.
fine XIII sec; dal lat. tardo religiositāte(m), v. anche religioso.


CO
1. l’essere religioso: una persona di grande religiosità | atteggiamento, modo di sentire i rapporti con la divinità, non necessariamente legato a una particolare religione storica: i suoi racconti sono pieni di religiosità | sacralità: la religiosità di un luogo
2. cura, diligenza; scrupolo, zelo: conserva con religiosità le vecchie foto; osserva con religiosità le istruzioni del suo superiore
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.