resina

|ṣi|na, ré|ṣi|na
s.f.
sec. XIV; dal lat. resīna(m), di origine preind.


1. CO sostanza appiccicosa e molto odorosa prodotta dai pini e dagli abeti
2a. TS chim. sostanza organica di origine vegetale o sintetica e di varia composizione con spiccate proprietà plastiche
2b. TS chim. => resina dura

Polirematiche

resina artificiale
loc.s.f.
TS chim.
→ resina sintetica
resina di petrolio
loc.s.f.
TS chim.
miscela di polimeri utilizzata nella produzione di materie plastiche e come rivestimento protettivo
resina dura
loc.s.f.
TS chim.
r. naturale che all’aria solidifica o che si ottiene dalle gommoresine, usata nella fabbricazione di isolanti, vernici e saponi
resina sintetica
loc.s.f.
TS chim.
prodotto organico artificiale usato nella produzione di materie plastiche, vernici, adesivi e sim.
sapone di resina
loc.s.m.
TS chim.
ciascuno dei sali alcalini degli acidi contenuti nella colofonia, usati spec. nella fabbricazione della carta
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.