ribellarsi

ri|bel|làr|si
v.pronom.intr.
der. di ribellare.

FO
1. insorgere, sollevarsi contro un’autorità costituita rifiutandole obbedienza e intraprendendo azioni violente contro di essa: ribellarsi contro la tirannide, contro l’invasore
2. estens., rifiutare di sottomettersi, opporsi risolutamente a imposizioni, a costrizioni o, anche a norme, consuetudini, ecc.: ribellarsi ai genitori; ribellarsi alle ingiustizie, ai soprusi, alle convenzioni sociali
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.