riflettere

ri|flèt|te|re
v.tr. e intr.
1313-19; dal lat. reflĕctĕre, comp. di re- “indietro” e flectĕre “piegare”.


1. v.tr. FO riprodurre, rimandare un’immagine per riflessione: lo specchio rifletteva il suo volto | TS fis. rinviare per riflessione un’onda, un suono ecc.: il cemento riflette il calore
2. v.tr. FO fig., manifestare esteriormente, rispecchiare: gli occhi riflettono i sentimenti dell’animo | fig., costituire una manifestazione, un effetto: la debolezza della moneta riflette l’instabilità politica
3. v.tr. TS ling. continuare, costituire l’esito: le consonanti del greco possono riflettere una precedente labiovelare indoeuropea
4. v.intr. (avere) FO applicarsi con la mente, considerare con attenzione: riflettere su un problema, rifletti prima di agire!
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.