riformato

ri|for||to
p.pass., agg., s.m.

1. p.pass., agg. => riformare , riformarsi
2. agg. TS relig. che segue una regola modificata, spec. più rigorosa di quella originaria: frati minori riformati, benedettini riformati; anche s.m.
3. agg. TS relig. relativo alla Chiesa riformata | agg., s.m., che, chi appartiene alla Chiesa riformata | agg., s.m., estens., protestante
4. agg. CO TS milit. che è stato dichiarato inabile al servizio militare; anche s.m.
5. agg. TS chim. di benzina, che ha subito un processo di reforming

Polirematiche

Chiesa riformata
loc.s.f.
TS eccl.
la Chiesa protestante, spec. con riferimento al regime ecclesiastico riformato da Zwingli e da Calvino e più genericamente all’insieme dei gruppi che, pur riconoscendo la loro dipendenza dalle dottrine calviniste, si sono sviluppati autonomamente nel continente europeo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.