rigido

|gi|do
agg.
1304-08; dal lat. rĭgĭdu(m), der. di rigēre “essere rigido”.


AU
1. che non si può piegare né deformare, duro, non flessibile: materiale, tubo rigido, cartoncino rigido
2. del corpo umano o di una sua parte, incapace di flettersi, di muoversi: avere un braccio rigido; di qcn., teso, immobile: stare rigido sull’attenti | estens., privo di scioltezza, agilità: essere rigido nei movimenti
3. di clima, di stagione, molto freddo: è stato un inverno rigido, temperature rigide
4a. fig., severo con se stesso e con gli altri, inflessibile nell’osservanza dei doveri, nei giudizi e sim.: un uomo rigido, un professore, un giudice rigido | LE di donna, che si mostra ritrosa, ostile a ogni proposta amorosa: io rigida e salvatica verso lui (Boccaccio)
4b. AU fig., improntato ad estremo rigore e severità: rigidi costumi; disciplina, educazione rigida | di sguardo, espressione, severo
5. AU fig., che manca di flessibilità, di possibilità di adeguarsi a situazioni o esigenze diverse: orario di lavoro rigido
6. TS econ. che varia relativamente meno della grandezza che ne determina la variazione: domanda, offerta rigida rispetto al prezzo
7a. TS mat. di figura di uno spazio metrico, tale che la distanza tra due suoi punti, comunque scelti, rimanga inalterata
7b. TS fis. di corpo indeformabile, in cui le distanze tra due punti rimangono sempre invariate

Polirematiche

corpo rigido
loc.s.m.
TS mecc.
c. indeformabile, in cui le distanze fra due punti rimangono sempre invariate
costituzione rigida
loc.s.f.
TS dir.cost.
c. in cui le norme hanno un valore formale superiore alle leggi ordinarie e che perciò può essere modificata solo attraverso apposite leggi costituzionali
designatore non rigido
loc.s.m.
TS log.
quello che designa un oggetto con proprietà contingenti
designatore rigido
loc.s.m.
TS log.
quello che designa un oggetto in modo assoluto e necessario.
disco rigido
loc.s.m.
TS inform.
=> disco fisso
giunto rigido
loc.s.m.
TS mecc.
g. di collegamento in cui i due alberi sono coassiali ed esenti da spostamenti relativi
lente rigida
loc.s.f.
TS ott.
l. a contatto di materiale particolarmente durevole, oggi poco diffusa
sistema rigido
loc.s.m.
TS fis.
s. di più corpi tale che la distanza tra due suoi punti comunque scelti rimanga inalterata durante un moto o quando i punti siano sollecitati da una forza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.